Concorso Svep

Libertà, 04/12/2008

(fri) Il miglior sito del volontariato piacentino è quello dell'Avis di Castellarquato. È stato premiato ieri pomeriggio durante l'incontro organizzato dallo Svep. Secondo si è classificato il sito della Protezione civile Po di Monticelli d'Ongina. Terzi a pari merito la Pubblica Assistenza di Calendasco e la Pubblica Assistenza Valnure. La giuria del concorso era presieduta da Nicoletta Vittadini, docente di sociologia della comunicazione alla Cattolica di Milano, presente ieri con il suo staff. Come ha spiegato Carla Chiappini di Svep, sono stati visionati 28 siti internet sui circa 50 del volontariato piacentino. Grande soddisfazione per l'Avis di Castellarquato che, oltre all'attestato, si è portata a casa un computer portatile. «Il nostro sito è nato poco più di un anno fa - dice il presidente Franco Ticchi - per due scopi principali: farci conoscere e servire dei servizi ai donatori. Attraverso il nostro sito c'è la possibilità prenotare alcuni servizi come gli esami oppure la possibilità di partecipare ad un forum sugli argomenti che, di volta in volta, proponiamo sul nostro paese e sul mondo del volontariato». «Questo riconoscimento ci fa particolarmente piacere - ci tiene a rimarcare Ticchi - in un momento non particolarmente felice per Castellarquato. Questo premio ci riempie di orgoglio».